Search
Search Menu

Metodo Feldenkrais®

Cos’è:

Il Metodo Feldenkrais® è un metodo di educazione attraverso il movimento, adatto a ogni età e condizione fisica, per migliorare il proprio modo di muoversi, cambiare le vecchie abitudini e raggiungere maggior benessere e vitalità, attraverso lo sviluppo di una piena consapevolezza di sé e il miglioramento della propria auto immagine.

Attraverso il metodo aumenta la flessibilità fisica, mentale e psicologica, imparando a sfruttare al meglio tutto il nostro potenziale.

Il movimento è un mezzo attraverso cui possiamo conoscere noi stessi, per scoprire le nostre abitudini neuro-muscolari e la loro connessione con i modelli emotivi e mentali. Il modo in cui una persona si muove infatti è legato indissolubilmente alle sue emozioni, sensazioni e pensieri.

© International Feldenkrais® Federation. Produced by Marcela Bretschneider. All rights reserved.
© International Feldenkrais® Federation. Produced by Marcela Bretschneider. All rights reserved.

Come funziona e benefici:

  • i benefici sono immediati, con una maggior facilità di movimento, una migliore concentrazione, possibilità di rilassamento e fiducia in se stessi e nelle proprie capacità
  • attraverso movimenti lenti e a volte molto strani il metodo agisce riorganizzando in modo più efficace tutte le funzioni umane, ovvero tutto ciò che compiamo quotidianamente (alzarsi, sedersi, girarsi, raggiungere un oggetto, camminare..) con conseguente maggior benessere generale
  • migliora la postura e l’efficienza del corpo in movimento (ottimo per chi ha problemi ortopedici o neurologici)
  • diminuisce la tensione muscolare cronica
  • durante le lezioni le persone scoprono delle alternative di movimento che vengono percepite come migliori e quindi poi mantenute con facilità, senza doverci pensare, ma sostituendo spontaneamente le vecchie abitudini che causavano tensione e dolore con nuove modalità più piacevoli e funzionali
  • gli allievi diventano più consapevoli del proprio corpo e accrescono la propriocezione, migliorando la destrezza dei movimenti, la leggerezza e la flessibilità.
  • previene lesioni e incidenti provocati da posture forzate
  • riduce i tempi di recupero dopo infortuni e interventi chirurgici
  • aumenta il piacere di muoversi nella vita di tutti i giorni, aumentando la fiducia nelle proprie capacità
  • permette di superare la convinzione che spesso ci impedisce di migliorare e di eliminare ciò che non piace o è controproducente, ovvero l’idea che “siamo fatti così”, “ormai alla mia età”…Pensiamo alla nostra immagine e alla nostra personalità come qualcosa di definitivo e che non sia più possibile cambiare, mentre è sempre possibile cambiare e migliorare.

Al contrario la pratica del metodo consente di imparare come abbiamo fatto da bambini, in modo facile e piacevole: attraverso l’esperienza è possibile sciogliere le tensioni inutili, trovare un allineamento più funzionale e meno faticoso, modificando in modo sostanziale e permanente la postura, trovando nuove alternative per muoversi nella vita di tutti i giorni

  • Avere possibilità di scegliere come fare un movimento rende liberi di fare ciò che realmente desideriamo: sperimentando diverse alternative, imparando dai propri errori, facendo distinzioni sottili nelle sensazioni provate, spostando l’attenzione dal cosa si sta facendo al come lo si fa, si sfrutta la grande e unica capacità del nostro sistema nervoso di integrare le sensazioni e il movimento in un’unità armoniosa e coordinata
  • Caratteristica del metodo è l’uso di movimenti piacevoli e sicuri, in cui ognuno diventa artefice del proprio benessere globale, tornando a essere padrone di se stesso

A chi è adatto:

  • Per tutti: ogni persona ha un margine per migliorare la qualità dei propri movimenti, basta avere curiosità, apertura all’esplorazione, alla conoscenza di sé e all’ascolto del proprio corpo. Anche le azioni quotidiane possono essere fonte di malessere (stare seduti alla scrivania, guidare a lungo, prendere in braccio i bambini, portare carichi pesanti in modo non equilibrato) e portare chiunque a usare male le proprie potenzialità, aumentando lo sforzo e la tensione
  • Per le donne in gravidanza: i 9 mesi che precedono il parto sono preziosi per imparare a conoscersi da un nuovo punto di vista, percepire i cambiamenti che il corpo sta vivendo e prepararsi al parto con maggiore consapevolezza e attenzione
  • Per il post parto: ritornare alla forma fisica abituale richiede tempo e gradualità, i movimenti lenti e calibrati del metodo permettono la ripresa dell’attività fisica senza forzare
  • Per i bambini: quando lo sviluppo incontra difficoltà anche nel bambino sano, o in caso di prematurità e patologie
  • Per la terza età: le limitazioni motorie legate all’età non sono insuperabili. Le difficoltà di movimento tipiche di questa stagione della vita possono comprometterne seriamente la qualità; tornare a fare movimenti fluidi e piacevoli invece influenza positivamente anche la flessibilità mentale, riportando fiducia nel proprio modo di muoversi e agire oltre a promuovere miglioramenti anche sul piano neurologico ed emotivo. Spesso le persone anziane che praticano sono sorprese dai loro rapidi miglioramenti e diventano ottimi allievi curiosi e ambiziosi
  • Per chi deve mantenere la stessa posizione a lungo: musicisti, ballerini, attori, ma anche chi sta a lungo seduto in macchina o alla scrivania
  • Per chi ha dolore cronico alla schiena o al corpo in generale
  • Per chi ha problemi di movimento per esiti neurologici o traumatici

Vuoi saperne di più sui miei corsi e servizi?

Se vuoi conoscere ulteriori dettagli o vuoi prenotarti per partecipare alle lezioni, contattami: