Search
Search Menu
Massaggio infantile neonato

Massaggio infantile: cos’è e quando serve

Il massaggio infantile è uno strumento per creare un legame profondo col proprio bambino e per favorirne lo sviluppo.

Il tipo di massaggio che puoi imparare con me è quello di AIMI (Associazione Italiana Massaggio Infantile), una proposta consolidata che esiste da 40 anni.

Vuoi saperne di più?

Scegli l’argomento che vuoi approfondire:

Storia e origini del massaggio infantile

Nel corso dei secoli, le mamme hanno sempre massaggiato i propri bambini.

Infatti massaggiare il neonato è un’antica tradizione che ritroviamo in moltissime culture e paesi, ma che in occidente è andata via via perdendosi negli ultimi secoli.

Tuttavia negli ultimi anni anche le mamme occidentali stanno riscoprendo la tecnica del massaggio infantile, e tutto grazie a una donna americana: Vimala McClure.

Costei ha lavorato per qualche tempo in un orfanatrofio in India, dove ha appreso il massaggio del bambino proprio dalle donne indiane.

Incuriosita da questa tecnica, ha iniziato a studiarla in profondità.

Quando poi ha avuto il suo primo figlio negli anni 70, ha ulteriormente perfezionato la tecnica, testando su se stessa i benefici del massaggio neonatale e aggiungendo nuove sequenze riprese dal massaggio svedese.

Unendo queste componenti e aggiungendone altre riprese dallo Yoga, Vimala crea la sequenza che pratichiamo ancora oggi.

Al suo interno c’è anche una sequenza per alleviare i dolori delle coliche del bambino.

Soddisfatta dai risultati ottenuti anche dai genitori a cui ha insegnato, Vimala pubblica anche un libro: “Massaggio al bambino Messaggio d’amore“, che è tutt’oggi un manuale utilissimo per chiunque voglia avvicinarsi a questo tema.

Oggi il massaggio infantile è ancora così come lo aveva concepito Vimala: un insieme di tecniche e movimenti provenienti da varie culture e discipline.

A cosa serve il massaggio infantile

Il massaggio infantile è perfetto per alleviare i piccoli disturbi del neonato, come coliche, insonnia, irrequietezza, ma anche per instaurare con lui un legame profondo.

Contrariamente a quanto si può pensare, non serve solo per far passare al bambino il mal di pancia, ma ha un’utilità molto più profonda.

Il massaggio serve anche a prendersi cura del bambino, a creare con lui un rapporto fisico amorevole e rispettoso, accompagnandolo durante tutta la crescita. L’essere umano ha un profondo bisogno di sentirsi sicuro e amato per sviluppare tutte le proprie potenzialità: un “tocco buono” può comunicare in maniera molto diretta e profonda con il proprio bambino

Sono sempre di più le ricerche e gli studi che hanno dimostrato che il massaggio ha numerosi effetti positivi sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a tutti i livelli: fisico, psicologico, emotivo.

Vuoi conoscere tutti i benefici del massaggio infantile?

Corsi di massaggio infantile

Se vuoi apprendere il massaggio infantile, puoi iscriverti a uno dei miei corsi collettivi o scegliere una consulenza individuale.

Imparerai come rilassare tuo figlio e alleviare il dolore delle coliche, ma soprattutto ti insegnerò a capire meglio il tuo bambino per rispondere meglio alle sue necessità.

Se vuoi saperne di più sui miei corsi di massaggio infantile, vai alla pagina SERVIZI: